Nuovo processo per Daniel Binzoni, il 26enne di Claro condannato a 9 anni di carcere dalla Corte delle Assise criminali di Bellinzona, per l’omicidio intenzionale dell’81enne Lindy Jacoma.

Jacoma era stato picchiato a morte il 22 agosto 2009, nell’area di sosta autostradale sopra l’abitato di Cadenazzo, si legge oggi sul quotidiano La Regione : “Il processo verrà celebrato davanti alla Corte d’appello e di revisione penale. Il giovane sarà difeso dall’avvocato Yasar Ravi. L’accusa verrà sostenuta dal procuratore pubblico Andrea Pagani.
La condanna inflitta è ritenuta troppo severa dal legale del giovane, che aveva chiesto 3 anni di detenzione parzialmente sospesi. Secondo l’avvocato Yasar Ravi, il 26enne non voleva provocare la morte dell’anziano, ma solamente difendersi dalle avances della vittima.”