Warning: Attempt to read property "post_excerpt" on null in /home/clients/d43697fba9b448981cd8cd1cb3390402/web/content/themes/newsup/single.php on line 88

L’incidente più grave è accaduto domenica mattina verso le 4.30 sull’autostrada A2 in direzione sud, a Mezzovico.

Un giovane di 19 anni, domiciliato nel Luganese, è morto prima dell’arrivo dei soccorsi, dopo che l’auto che guidava è uscita di strada ed è caduta in una scarpata per un centinaio di metri.
Due ore dopo l’incidente, il passeggero, un ragazzo di 21 anni che ora si trova ricoverato in gravi condizioni, è riuscito a uscire dalla vettura, ad arrampicarsi – malgrado le ferite – sino alla strada e ad attirare l’attenzione degli automobilisti di passaggio.

Un altro incidente, che ha fatto tre feriti, è successo domenica pomeriggio sull’A2 a Moleno, tra Bellinzona Nord e l’aeroporto di Lodrino. Sono state coinvolte due auto con targhe straniere.
I feriti sono stati portati al pronto soccorso di Bellinzona. Le loro condizioni non sarebbero gravi.

Ferite non preoccupanti anche per uno degli occupanti delle due auto che si sono scontrate domenica mattina sulla strada cantonale davanti all’aeroporto di Magadino.
Le due vetture, una ticinese e una del canton Svitto, circolavano in senso opposto e si sono scontrate quasi frontalmente.

C’è stato invece un ferito grave – e altri due che versano in condizioni meno preoccupanti –nell’incidente di sabato poco dopo mezzanotte sull’autostrada A2 in direzione sud, in prossimità di Quinto.
Nell’incidente sono stati coinvolti un furgone con targhe italiane e un’auto proveniente dal Belgio.

Sabato verso le 18h15 a Campione d’Italia, nel sottopassaggio del Casinò, un’auto ha mancato la curva ed è andata a sbattere contro il muro. Trasportata all’ospedale di Lugano con un elicottero della Rega, la conducente del veicolo versa in gravi condizioni.

Un ferito e cinque persone rimaste contuse è il bilancio dell’incidente che sabato poco prima delle 18h00 a Losone, sulla strada che porta a Golino, ha coinvolto tre automobili.
Una vettura con targhe ticinesi che viaggiava in direzione di Golino ha sbandato e si è scontrata con due veicoli che giungevano in senso opposto, prima con un’auto con targhe italiane e dopo con un veicolo targato Zurigo.