Concerto nella chiesa di Santa Teresa – Viganello, venerdì 25 maggio 2012, ore 20.30

Pro Etiopia – Infanzia di Dino è un’associazione attiva nell’aiuto umanitario e nell’adozione internazionale, a sostegno di bambini, mamme e famiglie etiopi, riconosciuta dall’Ufficio Federale di Giustizia, Berna (www.proetiopiainfanzia.ch).

In Etiopia, dove e quando è possibile, l’acqua viene prelevata da rigagnoli, pozze, ruscelli o fiumi e trasportata nei villaggi per usi alimentari. Negli stessi corsi d’acqua le donne lavano i panni, talvolta uomini e bambini fanno il bagno e gli animali accedono per dissetarsi o per guadarli.
Nei villaggi l’acqua non viene bollita, perché la legna è un bene prezioso e va risparmiato.
Le conseguenze di questo comportamento sono estremamente serie: malattie di vario genere, che portano adulti e bambini anche alla morte.

Il progetto di Pro Etiopia – Infanzia, sostenuto dai Cantori delle Cime, sarà realizzato nel villaggio di Adadi.
Questo villaggio, poco distante da Addis Abeba, conta ca. 4’400 abitanti e la maggioranza della popolazione è costretta a consumare acqua non potabile, esponendosi così ad alto rischio di malattie.
Con questo progetto si vuole ampliare largamente la portata dell’impianto di depurazione esistente, rendendo l’acqua potabile agibile da tutta la popolazione di Adadi.
Tutte le offerte raccolte la sera del concerto andranno a sostegno di quest’importante progetto.

Chi desidera contribuire alla realizzazione del progetto ACQUA può versare una donazione, anche piccola, sul conto corrente postale 65-149714-5.