Dalle pagine del Corriere del Ticino, la municipale Giovanna Masoni ha espresso lunedì la sua opinione circa la nuova viabilità nelle strade di Lugano, inaugurata domenica mattina.

Giovanna Masoni è con Giovanni Jelmini responsabile del dossier del nuovo piano viario cittadino : “La partenza è stata buona, senza inci­denti, anche nella notte e nono­stante qualche imprevisto dovu­to al violento temporale: un ful­mine ha (mandato) in tilt i programmi dei semafori.
… C’era tanto interesse, abbiamo visto molti cittadini circolare in macchina con attenzione, probabilmente per capire come muoversi. Una buona cosa.
Il punto delicato è attorno alla Pensilina: da via Cantonale e da via Pretorio, verso corso Pestalozzi…
Prudenza dovranno averla anche i pedoni, specialmente in quelle strade prima a senso unico: via Balestra, via Pretorio, corso Pe­stalozzi, viale Cattaneo.”