Il 1° maggio 1308 in Argovia il re di Germania Alberto d’Asburgo fu assassinato dal nipote Giovanni di Svevia e da quattro cavalieri, uno dei quali si chiamava Rudolf von Wart.

Questo grande quadro, che fu dipinto da August Weckesser nel 1878 e che si può ammirare nel castello di Kyburg, rappresenta la moglie del regicida Rudolf von Wart, catturato, che implora pietà per il marito di fronte ai figli del re assassinato: Agnese d’Ungheria e i duchi Leopoldo e Federico d’Austria.

Condannato a morte, Rudolf von Wart subirà il supplizio della ruota.

Gertrud 1x