La Menzogna disse alla Verità:
“Facciamo un bagno insieme,
l’acqua del pozzo è molto bella”

La Verità, ancora sospettosa, provò l’acqua
e scoprì che era davvero bella.
A quel punto si spogliarono e fecero il bagno

Ma improvvisamente
la Menzogna uscì dall’acqua e fuggì,
indossando i vestiti della Verità

La Verità, furiosa,
uscì dal pozzo per riprendersi i vestiti

Jean-Léon Gérôme 1896 – La Verità esce nuda dal pozzo – Wiki commons

Ma il Mondo, vedendo la Verità nuda,
distolse lo sguardo, con rabbia e disprezzo.
La povera Verità tornò al pozzo
e scomparve per sempre,
nascondendo la sua vergogna

Da allora, la Menzogna gira per il Mondo,
vestita come la Verità,
soddisfacendo i bisogni della società.
Poiché il Mondo non nutre alcun desiderio
di incontrare la Verità nuda

{FONTE: Dalla prefazione del libro ‘Burattinai e galoppini’, di Marianna Archetti e Chiaretta Mannari}
* * *
Trovata nel web, sulla pagina di una persona che sta vivendo giorni, mesi e anni molto duri. Egli desidera la verità e alla fine – lo speriamo, lo crediamo – l’avrà (mentre l’apologo è amaro).