È una tragedia, quella a cui ha assistito la bambina di cinque anni appena che ieri, 31 gennaio 2021, sul monte Vareno, ad Angolo Terme, nel Bresciano, ha visto morire sotto i propri occhi la mamma e il papà, entrambi scivolati in un dirupo.

Erano una felice coppia milanese, Valeria Coletta, 35 anni, e il marito Fabrizio Martino Marchi40 anni. Avevano deciso di trascorrere la domenica in montagna, quando, nei pressi di un canale, al Salto degli sposi, un belvedere a dieci minuti a piedi dal Passo della Presolana, la giovane mamma è scivolata su una lastra di ghiaccio, precipitando in un dirupo. Il marito, nel vano tentativo di salvarla, è caduto con lei per oltre duecento metri.

Sono morti entrambi, Valeria e Fabrizio, scivolando in un dirupo davanti agli occhi della figlia di cinque anni. Sono morti entrambi sul colpo, e la bambina, sotto choc per la terribile visione, è stata immediatamente protetta dalla coppia di amici della vittima che ha lanciato l’allarme attivando le ricerche. 

Immediatamente si sono attivati Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino, con le squadre delle Stazioni di Breno, V Delegazione Bresciana, e di Clusone, VI Delegazione Orobica. I militari hanno lavorato ore, dalle 13, quando è accaduta la tragedia, sino alle 17, quando le ricerche si sono concluse per recuperare i corpi purtroppo esanimi.

Le vittime non avrebbero indossato scarpe adeguate a percorrere un sentiero impervio come quello su cui sono scivolati, indossando infatti doposcì. Mamma e papà trascinavano la bimba su di un bob. La zona, però, la conoscevano bene e la frequentavano spesso.

Le salme dei due sposi sono già state restituite ai familiari. La bimba è stata affidata ai nonni.

Oggi Valeria Coletta, che lavorava in una finanziaria, ed il di lei marito, Fabrizio Martino Marchi, che era dipendente in una azienda farmaceutica, sarebbero dovuti tornare a Milano. 

Nonostante la Lombardia ad oggi sia ancora zona arancione, il gruppo aveva programmato un fine settimana in montagna in una zona che conoscevano bene e frequentavano. Marito, moglie e la loro bambina ieri si erano fermati in un ostello in Valseriana.