Paul Craig Roberts : questo governo americano è il peggiore della storia politica mondiale

Ipotesi sconvolgente. Gli USA… “hanno creato lo Stato islamico allo scopo di rovesciare determinati governi.”

dal portale www.blognews24ore.com

obama-2Mentre appare sempre più evidente il coinvolgimento della Turchia nei finanziamenti al gruppo terrorista dello Stato islamico, l’abbattimento di un aereo cargo russo da parte dell’aviazione turca consolida la posizione del governo di Vladimir Putin. E’ quanto sostiene Paul Craig Roberts in una recente intervista sul portale KingWorldNews.com.

“La situazione sta evolvendo favorevolmente per la Russia – spiega l’economista americano – Il presidente russo Putin potrebbe ringraziare il suo omologo turco per il servizio reso. Certo, nell’abbattimento del cargo i russi hanno perso un pilota e un soldato, ma hanno vinto la guerra.

Le conseguenze di questo incidente sono positive per la Russia e gli Stati Uniti lo sanno. I russi hanno preso il controllo della guerra in Siria e il governo di Washington è impotente. Tutto quello che gli americani possono fare è rendersi ridicoli : hanno sostenuto lo Stato islamico, lo hanno insediato in Siria. Tutti ormai lo sanno. Qualche giorno fa, l’ex responsabile dei servizi d’informazione del Pentagono ha dichiarato in televisione che gli Stati Uniti “hanno creato lo Stato islamico allo scopo di rovesciare determinati governi.”

In Europa, i sondaggi d’opinione mostrano che la popolazione si schiera dalla parte della Russia, non crede più alle dichiarazioni dei governi occidentali. A essere rivelati sono l’arroganza, la stupidità e l’orgoglio smisurato del governo americano. E il tutto va a vantaggio dei russi.

Questo governo americano è il più incompetente della storia politica mondiale. In 14 anni, i responsabili politici americani hanno distrutto 7 paesi, ucciso milioni di persone e causato esodi di massa. E dove vanno questi milioni di migranti? Invadono l’Europa.

Il tutto perché gli europei sono stati tanto stupidi da farsi trascinare nelle guerre americane. E’ un disastro totale. La stupidità americana rende inoltre servizio ai russi. Il presidente Putin non ha bisogno di agire, perché gli americani si auto-distruggono e distruggono i propri alleati.”