Paul Hellyer, ex ministro canadese : gli alieni già vivono fra gli uomini

Paul Hellyer, Ministro della Difesa del Canada negli anni ’60, nel corso di un’intervista rilasciata al canale televisivo russo RT TV, ha dichiarato che diversi alieni vivono realmente sulla Terra e influenzano lo sviluppo tecnologico del nostro mondo.

Qui di seguito una sintesi delle dichiarazioni di Paul Hellyer.

“So che gli Ufo e gli alieni esistono – spiega Hellyer – È un dato di fatto che visitano il nostro pianeta da migliaia di anni.
Un caso interessante era avvenuto nel 1961, in piena Guerra Fredda, quando 50 Ufo hanno volato in formazione nel sud della Russia.
Il Supreme Allied Command era molto interessato e pronto a premere il tasto “panico”, finché i velivoli non svoltarono verso il Polo Nord. Fu aperta un’inchiesta e dopo tre anni venne stabilito con assoluta certezza che almeno quattro specie aliene si trovano sulla Terra.

L’attività riguardante gli Ufo è aumentata da quando abbiamo realizzato la bomba atomica. Sono molto preoccupati per il fatto che potremmo utilizzarla di nuovo. Il cosmo è un’unità e non riguarda solo noi, ma altri esseri che vi abitano.
Temono che potremmo essere abbastanza stupidi da cominciare ad utilizzare di nuovo le armi atomiche. Sarebbe un male per noi e per loro.

paul-hellyerLa prima domanda da porsi è quante specie di alieni esistono. Personalmente credevo ve ne fossero da 2 a 12 specie differenti. Durante una cena a Toronto alcuni anni fa, l’ex astronauta Edgar Mitchell mi disse di essere d’accordo sulle mie stime.
Gli ultimi rapporti ottenuti da varie fonti parlano invece di circa 80 specie diverse e alcune di loro somigliano perfettamente a noi : ci potrebbero passare accanto per strada e non ci accorgeremmo di nulla.
Sono quelli che noi chiamiamo ‘biondi nordici’ o anche ‘bianchi alti’ e che attualmente collaborano con le forze aeree degli Stati Uniti in Nevada […].

Poi ci sono i ‘bassi grigi’, quelli che si vedono nella maggior parte dei film, hanno braccia e gambe molto sottili e sono alti appena 1 metro e 20, hanno una grande testa e grandi occhi marroni.
Ma ci sono tantissime specie diverse […]. Se vedeste un grigio, immediatamente vi rendereste conto di vedere qualcosa che non avete mai visto prima, ma se vedete una delle ‘bionde nordiche’, allora potreste pensare di aver incontrato una donna della Danimarca.

Direi che quasi tutti gli alieni sono benevoli e vogliono aiutarci, ma ci potrebbero essere specie che non sono così. Su questo sto indagando al momento, per capire chi sono, cosa stanno facendo e quali sono le loro reali intenzioni.

Queste creature extraterrestri provengono da vari luoghi. Per molto tempo ero a conoscenza solo di coloro che provengono da sistemi stellari come le Pleiadi e Zeta Reticuli. Ma alcuni miei informatori mi hanno fatto sapere che esistono alcuni gruppi che provengono dal nostro stesso Sistema solare.

Vivono tra noi e non si manifestano, ma non perchè hanno paura. Dal punto di vista tecnologico rispetto a noi sono avanti anni luce.
Le luci LED, i microchip e il kevlar, ad esempio, sono alcune delle cose che abbiamo ottenuto dalla loro tecnologia e potremmo ottenere molto di più, soprattutto nei campi della medicina e dell’agricoltura.

(Fonte : nexusedizioni.it)