A Gerusalemme era l’ora nona (le tre del pomeriggio)

Pensiero del Venerdì Santo.

ET CIRCA HORAM NONAM CLAMAVIT IESUS VOCE MAGNA: DEUS MEUS DEUS MEUS UT QUID ME DERELIQUISTI ?

Padre, perché mi hai abbandonato? (“Heli Heli lamma sabactani?”) Dio, per definizione, non può disperare. Ma Cristo è anche uomo, e questo grido terribile sgorga dalla sua natura umana.

Crocifissionedal “Vangelo secondo Matteo” di Pasolini