Don Azzolino Chiappini è stato arrestato ieri per ordine della procuratrice Pedretti

Perquisita la sua abitazione in Borghetto
È ipotizzato il reato di sequestro di persona

Lo comunica la Regione in un articolo pubblicato poco fa. L’arresto è stato effettuato ieri da agenti in divisa e in borghese, che hanno perquisito la sua abitazione presso la Cattedrale e il suo ufficio alla Facoltà di Teologia nel campus universitario.Don Chiappini è indagato per aver tenuto segregata in casa una giovane donna straniera, sembra per un lungo periodo. L’accusa è di sequestro di persona. L’arresto è stato ordinato dalla procuratrice Pamela Pedretti.Nella sua carriera ecclesiastica e magistrale don Chiappini ha rivestito varie e numerose cariche. Classe 1940, è stato vicario generale della Diocesi, professore e rettore della Facoltà di Teologia.

Nelle prossime ore è atteso un comunicato stampa.

 

Foto di copertina: Wiki commons (chris j wood) – https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/deed.en