Tito Tettamanti e il senilicidio – Pensiero del giorno

Foto Ticinolive scattata allo Splendide (TT a colloquio con Michele Fazioli)

“Franco Ambrosetti con un assolo di tromba della quale è virtuoso maestro ha preso le difese della (sua) terza età e della (mia) quarta età condizionate da decreti che ci considerano ormai rimbambiti e da mettere sotto tutela. Sono generazionalmente solidale con lui ma stiamo attenti: a noi anziani potrebbe capitare di peggio. Forme di civiltà passate hanno conosciuto il senilicidio, vale a dire, in forme diverse, l’uccisione degli anziani.”

TITO TETTAMANTI

* * *

Questo è un frammento del suo articolo odierno nel Corriere, che riproporremo domenica. Vedo Tito Tettamanti come meritevole ed illustre Difensore della nostra poco considerata categoria.

PS. Leggendo, mi sono posto una domanda: quando incomincia la quarta età?