Alain Berset, 39 anni, Consigliere agli Stati friborghese e Pierre-Yves Maillard, 43 anni, Consigliere agli Stati vodese, sono i due candidati che il PS porta all’elezione del 14 dicembre, verso il seggio di Micheline Calmy Rey. Esclusi, come da previsioni, la ticinese Marina Carobbio e il vallesano Stephane Rossini.

Con una chiara maggioranza, il gruppo parlamentare socialista ha privilegiato un ticket a due. Un ticket a tre avrebbe favorito Marina Carobbio e le speranze del Ticino di avere un rappresentante in governo. Questa opzione è stata invece respinta perchè rischiava di indebolire il PS, qualora il suo seggio fosse stato rivendicato da altri partiti. L’UDC non fa infatti mistero di voler ottenere un secondo seggio in Consiglio federale.