Balerna – Storie infinite di un borgo di frontiera – Dacci oggi il nostro reato quotidiano

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia comunale di Chiasso comunicano che oggi sono stati arrestati un 31enne cittadino marocchino dimorante nel Mendrisiotto e un 23enne richiedente l’asilo marocchino assegnato al canton Turgovia.

I due uomini, verso le 05.30 presso la stazione FFS di Balerna, hanno malmenato e rapinato (refurtiva denaro e cellulare) un 23enne cittadino guineano che avevano aiutato ad entrare illegalmente in Svizzera con il treno.

Le ipotesi di reato nei confronti del 31enne e del 23enne sono di rapina, aggressione, lesioni semplici, vie di fatto e incitazione all’entrata illegale. La vittima ha riportato leggere ferite. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore generale John Noseda.