Aiutare l’Uomo a riscoprire la “propria luce” – Guarire il corpo e l’anima

di Ambra Sartorio, Naturopata e Terapista Olistica

Ognuno di noi al suo interno ha un’innata capacità di guarigione, Vix Medicatrix Naturae , quella forza che ha semplicemente bisogno di essere risvegliata. Troppo spesso nelle terapie allopatiche si va a trattare l’effetto e non si va al sintomo né alla causa del problema; troppo spesso veniamo considerati come “la nostra malattia” o come “l’organo ammalato”. In realtà considero da sempre l’Uomo come totalità di energie, emozioni, vita e materia che ha semplicemente bisogno di essere visto nella sua meravigliosa interezza, in primis da noi stessi.

Da sempre appassionata di culture orientali e psicologia, affascinata dalla visione del mondo come riflesso di noi stessi e viceversa di Noi come un Tutto comprensivo di Corpo-Mente-Psiche, iniziai il mio viaggio di ricerca personale e spirituale prima con lo Yoga, quando avevo circa 14 anni, e poi con la Ricerca di Discipline e Filosofie che rispecchiassero la mia Visione Olistica.

fotografia di Fabrizio Petrillo

Affascinata dalla visione di quel “Tutto” che cercavo con tanta sete di Ricerca, iniziai a studiare Reflessologia Plantare nel 2004. Fu meraviglioso per me comprendere che, attraverso l’indagine di punti riflessi dolenti sulla pianta del piede, fosse possibile effettuare sia una diagnosi energetica della persona che, trattando i diversi punti, aiutarla a riequilibrare laddove vi fossero squilibri psico-fisici-energetici.

Successivamente, spinta dall’amore per la cultura Tibetana e Indiana, incontrai sul mio percorso il “mondo dell’Energia” e gli antichi strumenti di guarigione come le Campane Tibetane, in grado di riequilibrare la persona nella sua totalità proprio attraverso le loro potenti vibrazioni.

L’amore per la ricerca mi portò poi a seguire gli studi di Naturopatia. Tutto quello che continuavo a cercare era proprio lì: discipline antiche e nuove interconnesse che considerassero l’Uomo nella Sua interezza, fatto di Mente, corpo, psiche e pertanto non divisibile. Il percorso di studi in Naturopatia durò 5 anni e terminò con la Specializzazione in Aromaterapia sottile.

Fu solo l’inizio di una nuova avventura, una nuova finestra sul mondo che mi diede le basi per comprendere me stessa e gli altri in un modo nuovo ed integrato. La spinta continua per la Ricerca personale e spirituale e l’amore per i viaggi mi portò fino alle Hawaii, dove appresi il Reiki da una Master Giapponese e approfondii con lei gli studi di Aromaterapia.

Successivamente ho approfondito varie discipline con diversi corsi in Italia e all’estero: lo Sciamanesimo, Le Costellazioni Familiari Immaginali, il bodywork, breathwork, la psicologia, ecc.. Ogni pezzetto del puzzle si componeva fino al grande amore per la Meditazione che mi portò a vivere nella Comune di Osho (Maestro Spirituale), la più grande d’Europa, per tre anni, dove appresi sempre di più l’importanza del vivere nel qui e ora e di come tutto sia un riflesso di NOI.

Il mio percorso continuò, così anche i viaggi e gli incontri con persone e Maestri di grande ispirazione. Proprio nel mio viaggio in Brasile approfondii gli studi sulle Energie sottili e sul Prana, successivamente mi sono interessata agli studi sulla ghiandola Pineale che, fin dai tempi di Cartesio, veniva considerata ghiandola “dell’Anima” proprio per la sua diretta connessione tra l’Uomo e conoscenze superiori, oltre che regolare il ritmo circadiano sonno-veglia, in ultimo gli studi in Mindfullness.

Oggi continua il mio percorso di Crescita personale e spirituale e nelle mie sessioni quello che porto è “il succo” di tutto quello che è stata la mia esperienza personale e professionale: Le consulenze di Naturopatia con diagnosi energetica; I Trattamenti personalizzati con le Campane Tibetane includendo la diagnosi energetica attraverso la reflessologia plantare; i Trattamenti sulla Pineale, per aiutare l’Uomo, soprattutto in questo momento così buio a riscoprire la “propria luce”; gli Incontri e giornate di Meditazione e consapevolezza di gruppo.