Arriva Startup Academy Ticino

L’associazione svizzera Startup Academy apre le porte della sua prima sede in Ticino fra obiettivi concreti e nuove sfide

Nel corso degli ultimi anni, facendosi sempre più forti i temi dell’innovazione e della digitalizzazione, ci si sta spingendo verso un radicale ripensamento del contesto imprenditoriale tradizionale con la progressiva crescita del fenomeno startup. Nel contesto generale di sviluppo di questa nuova tipologia di imprenditoria, la Svizzera prima di altri ha intravisto il potenziale che le startup possono offrire e il Ticino costituisce attualmente uno dei luoghi ideali dove far nascere e crescere nuove aziende grazie a un sempre più solido sistema strategico di promozione e di supporto.

immagine Pixabay

Si inserisce in questo contesto “la missione” di Alessandro Marrarosa, Ceo di Veco digital SA e, da agosto 2020, anche Presidente di Startup Academy in Ticino, associazione senza scopo di lucro che a livello Svizzero è nata nel 2010 e quest’anno si appresta a festeggiare i suoi primi 10 anni.

“A gennaio 2020 sono andato all’evento di inaugurazione della sezione di Berna e ho immediatamente compreso che era necessario replicare anche in Ticino questa iniziativa”, spiega Marrarosa, specificando che l’obiettivo di tutto il comitato direttivo ticinese è ben chiaro: poter aiutare concretamente sempre più startup a crescere e creare posti di lavoro che durino negli anni. Dietro questo progetto vi è un’interazione molto stretta e proficua fra diverse realtà: persone con idee commerciali, contributi provenienti dal mondo degli affari e il prezioso intervento del contesto universitario costituiscono il “terreno fertile” indispensabile allo sviluppo dell’altrettanto variegato universo delle startup.

“Il team di Startup Academy Ticino è composto da professionisti che si mettono a disposizione gratuitamente per aiutare le startup. Ci rivolgiamo alle startup che vogliono evolvere e che cercano dei coach in grado di aiutarle a trovare le risposte alle loro domande. Dall’ambito finanziario al marketing, dalla vendita ai temi legali”, continua Marrarosa che “svela” uno dei segreti per una startup di successo: il coraggio degli imprenditori di lanciarsi anche compiendo degli errori “che comunque servono a imparare e a migliorarsi”, chiarisce il Presidente.

Pur di formazione relativamente recente, l’associazione nella sua rete nazionale conta già su soddisfacenti numeri: più di 150 coach che seguono oltre 190 startup con 4-5 ore al mese di mentoring. L’associazione ticinese sta ponendo le premesse per diventare una rete nodale di Startup Academy e per la sua presentazione ufficiale ha organizzato un evento che si svolgerà il 16 ottobre dalle 18 alle 19.30 in modalità digital sulla piattaforma zoom.

“Dopo la presentazione dell’associazione, avremo tre startup che presenteranno il loro modello di business. A seguire, abbiamo organizzato degli speed-meeting virtuali, dove, grazie alle break-out rooms di Zoom, faremo incontrare i partecipanti, offrendo loro la possibilità di conoscersi e scambiarsi possibilità di business”, prosegue Marrarosa.

All’ evento parteciperanno numerose startup, diversi imprenditori del territorio ticinese e gli studenti USI e SUPSI e lo scambio di idee provenienti da contesti e mondi differenti risulterà senza dubbio un elemento fondamentale per garantire un’esperienza formativa e stimolante. Startup Academy Ticino nasce in un territorio in cui l’attenzione e il supporto nei confronti delle nuove tipologie di realtà imprenditoriali è sempre più forte. Ciò costituisce un vantaggio per l’associazione ed è un segnale del fatto che negli ultimi anni qualcosa si sta effettivamente muovendo: “Startup Academy si integra con le organizzazioni che esistono a livello locale. Prima di aprire la sede ticinese, ci siamo confrontati con le altre entità sul territorio e abbiamo convenuto che Startup Academy costituisce un tassello in più che grazie all’erogazione di mentoring e coaching gratuito aiuta concretamente le startup a raggiungere gli obiettivi di crescita che si sono prefissate”, chiarisce il Presidente.

L’associazione ticinese è una rete locale, ma si appoggia su di una struttura nazionale molto estesa e saldamente strutturata che può contare su altre 6 associazioni dislocate in tutto il territorio svizzero. “La fitta rete di contatti e collaborazioni crea delle importanti sinergie e proficue relazioni fra centinaia di professionisti”, conclude Marrarosa. Questa attività, così variegata e in costante espansione, rende in definitiva Startup Academy un ottimo punto di riferimento per chi ha un’idea imprenditoriale con del potenziale, ma non sa inizialmente come svilupparla.