Le banche svizzere sono le più sicure al mondo

A livello mondiale, le banche svizzere sono quelle che presentano meno rischi. Lo dice la classifica elaborata dall’agenzia di rating statunitense Standard & Poor’s.

Malgrado le difficoltà che assillano il settore bancario un po’ ovunque nel mondo, le banche svizzere mantengono un alto standard di qualità e di sicurezza. Lo dice l’agenzia di rating statunitense Standard & Poor’s.

L’agenzia ha messo gli istituti di credito svizzeri al primo posto della classifica BICRA (Banking Industry Country Risk Assessment) che valuta i rischi del settore in ogni paese.
Le banche svizzere si distinguono per la stabilità dei depositi, per una debole tendenza al rischio e per una dipendenza minima dai finanziamenti.
Standard & Poor’s aggiunge che un ruolo importante per la classifica lo hanno anche avuto la flessibilità e la competitività dell’economia svizzera e la solidità delle finanze pubbliche.

Unico punto debole : il mercato immobiliare, che potrebbe porre rischi di credito in futuro, malgrado una cultura conservatrice sul rischio e la concessione di prestiti. L’indice è puntato verso l’aumento dei prezzi e la forte domanda.

(Fonte : Le Matin.ch)