L’Islam è una religione di pace

Gourdel

Hervé Gourdel, cittadino francese, guida alpina di 55 anni, è stato decapitato ieri. Il mio pensiero del giorno è riservato a lui.

Centinaia, migliaia di messaggi si rincorrono sul web, si assomigliano tutti. Dicono: “Sono musulmano ma questi sono mostri, barbari, nulla hanno a che vedere con l’Islam, che è una religione di pace”.

Chissà. Mi domando: presentare le cose in questo modo non è troppo facile? Ai miei occhi l’islam radicale è una grave minaccia, alla quale la nostra civiltà decadente non so se potrà resistere.