L’invito di Francesco Soldati a Tesserete – Presenti alcuni big

Jack 1111Bellissima serata politica quella “inventata” e organizzata all’Hotel Tesserete da Francesco Soldati, figlio di Gianfranco e nipote di Luigi. Il pubblico: un gruppo di studenti universitari (tra i quali la mia gentile ex alunna Lorenza), compagni di studio dei figli di Francesco. Gli invitati “ufficiali” (che non necessitano di alcuna presentazione, tutti godendo della qualifica di “big”): Cattaneo, Regazzi, Romano e Chiesa. Accanto a loro sono stati presentati al pubblico anche Alessandra Noseda (Lega) e Rivo Cortonesi (Liberisti), entrambi candidati al Nazionale.

Per fortuna di tutti (e soprattutto del vostro cronista) una serata estremamente informale, laddove il contatto politico e umano è più facile e più profondo, complice anche qualche calice di buon vino, bollicine, bianco fermo o generoso rosso. Alcune cose ve le racconterò, altre no. Ma tenete presente che il mio breve articolo non potrò scriverlo adesso (forse nel pomeriggio). Mi attende, al Palazzo dei congressi, la conferenza stampa – non aperta al pubblico – dell’Avv. Battista Ghiggia, candidato al Consiglio degli Stati. Alla presenza di Christoph Blocher. Relatore Norman Gobbi, presidente del Consiglio di Stato.

Visto che mi hanno ammesso… non posso certo mancare!

000-Tesserete
000-Francesco Soldati
000-Tesserete 2
000-Cattaneo 123
000-Alessandra
000-Regazzi
000-Romano Rivo
000-Chiesa
000-Alessandra 2
000-Luigi Soldati
000-Cattaneo