Il caso Gobbi, i falsi permessi e le pecore nere – Un’opinione di Pio Eugenio Fontana

“Il momento più importante è quello della selezione”

Pensiero del giorno (da Facebook)

Mi è successo più volte di essere responsabile di équipe sanitarie composte da varie decine di persone e ti posso assicurare che, nelle organizzazioni piramidali, è molto difficile, per chi è al vertice, verificare con precisione cosa succede sul campo. A meno che qualcuno, che lavora ad un piano più “basso”, non ti informi. Ciò vale negli ospedali, negli alberghi e in qualunque altra azienda. Ricordo quando, anni fa, lavorava come infermiere caporeparto al San Giovanni un boss della camorra, poi arrestato per i suoi crimini. Nessuno accusò di alcunché il direttore dell’ospedale e neppure quello dell’EOC. Ribadisco: il momento più importante è quello della selezione. Una volta che una “pecora nera” si è infiltrata, di regola fa grandi danni prima di essere identificata e fermata (quando lo è).

Dr. Pio Eugenio Fontana