Si è spento Helmut Kohl – Fu cancelliere tedesco dal 1982 al 1998

Si è spento a 87 anni, Helmut Kohl, ex cancelliere tedesco, nella sua casa di Ludwigshafen, come riporta il Bild online. Esponente e leader della Cdu, Unione Cristiano-Democratica di Germania, per 25 anni, dal 1973 al 1998, fu cancelliere dal 1982 al 1998, e fu l’artefice della riunificazione tra la Germania dell’est e quella dell’Ovest, avvenuta il 3 ottobre del 1990. L’ex cancelliere, tra le altre cose, fu tra i promotori dell’introduzione della moneta unica europea e dell’abbandono del marco.

Dal 2008, in seguito a un ictus, era costretto su una sedia a rotelle.

Il saluto su twitter

La Cdu, partito della cancelliera Angela Merkel, di cui Kohl era stato leader, ha twittato una foto dell’ex cancelliere col commento: “Siamo a lutto. Rip Helmut Kohl”. Anche la Csu, la branca bavarese della Cdu, ha twittato un messaggio di cordoglio: “Siamo a lutto per l’ex cancelliere Helmut Kohl. Kohl era un grande statista, i suoi meriti per il nostro Paese sono incalcolabili”, si legge nel post.