Francia, sud est: muore torero incornato al polmone dal toro

Anche in Francia accade l’orrore. L’orrore di una barbarie, che si protrae da troppo tempo.

Il toro infilzato, sanguinante, e la gente che acclama. Morte tira morte, come è accaduto a l’Aire-sur-Adour, nel sud est della Francia, ove il 17 giugno è morto Ivan Fandino, torero spagnolo.

Secondo El Pais online il matador 36enne, originario di Orduna in Biscaglia, nel Paese Basco, è caduto e il toro lo ha incornato nel polmone destro. Fandino è stato portato immediatamente all’ ospedale di Mont-de-Marsan, dove è morto.

Il 9 luglio 2016 un altro torero spagnolo, Victor Barrio, morì incornato da un toro a Teruel. Non si erano più registrati incidenti mortali di questo tipo dal 1992.