Fabio Regazzi, un commento incompleto (ma si può rimediare)

FABIO REGAZZI SU ANGELINO ALFANO

Angelino Alfano, Ministro degli esteri italiano (quindi non il portinaio di Palazzo Chigi) viene in Svizzera a dichiarare che la firma dell’accordo sulla fiscalità dei frontalieri è imminente.

Passano alcuni giorni e Palazzo Chigi smentisce il proprio Ministro degli esteri. Un teatrino davvero penoso che mina la già scarsa credibilità di cui gode oramai il Governo italiano.

(Red)  Completiamo con: la scarsa credibilità di cui gode anche un “altro” governo

Continuazione. Credo che a questo punto sia venuto il momento di cambiare registro con chi si dimostra poco serio e del tutto inaffidabile.

Il nostro nuovo Ministro degli esteri Ignazio Cassis dovrà affrontare subito questa situazione preparandosi anche ad usare la clava se necessario. La pazienza si sta oramai esaurendo…

Fabio Regazzi