Il PLR espugna il Magnifico Borgo – Samuele Cavadini sindaco

Il candidato liberale radicale ha dunque vinto largamente (il distacco può stupire) la sfida che lo opponeva a Marco Romano, un esponente PPD di primo piano. Questa pesante sconfitta conferma il periodo estremamente negativo vissuto dal Partito democristiano, elettoralmente debole e costantemente sotto attacco.

Ecco il comunicato ufficiale.

Elezione del Sindaco del 27 maggio 2018. Proclamazione dei risultati

LA CANCELLERIA COMUNALE
informa che:

richiamati gli artt. 101 e seguenti LEDP e il decreto di convocazione dell’Assemblea comunale del 26 marzo 2018,
– considerato che entro il termine fissato sono state presentate due candidature per l’elezione del Sindaco nei signori di Cavadini Samuele e Romano Marco;
– accertato che nessuno dei candidati ha ritirato la candidatura per permettere l’elezione tacita;
– rendendosi pertanto necessario procedere all’elezione del Sindaco;
– visti i verbali di spoglio e ritenute che non sono state sollevate contestazioni;
– tenuto conto dell’esito dell’elezione del 27 maggio 2018 che ha stabilito i seguenti risultati:

Iscritti in catalogo elettorale: 10’478

Votanti: 6’743
Schede bianche: 174
Schede nulle: 61

Schede valide: 6’508

Partecipazione al voto: 64.35%

Voti conseguiti dai candidati:
Candidato Cavadini Samuele 3’965
Candidato Romano Marco 2’543

alla carica di Sindaco risulta eletto:
Il Signor CAVADINI Samuele, 25.03.1979
per la legislatura in corso.

La dichiarazione di fedeltà alla Costituzione e alle leggi dinanzi al Giudice di Pace avrà luogo martedì 29 maggio, ore 15.30.