ABAD querela Matteo Pronzini per diffamazione e calunnia – Presa di posizione dell’ MPS

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Movimento per il socialismo (MPS) segnala che negli scorsi giorni il suo deputato al Gran Consiglio Matteo Pronzini ha ricevuto una convocazione da parte del Procuratore Generale Andrea Pagani a seguito della denuncia presentata da Roberto Mora, direttore ABAD (Associazione Bellinzonese per l’Assistenza e le cure a Domicilio) per i reati di diffamazione e calunnia.

Ricordiamo che il deputato MPS Matteo Pronzini nel corso del mese di luglio 2018 aveva interrogato il Consiglio di Stato in merito alla gestione organizzativa e sanitaria di ABAD. Tali interrogazioni erano il frutto di diverse segnalazioni e testimonianze pervenute all’MPS nel corso degli ultimi mesi.

Infatti, a seguito anche delle pubbliche denunce da parte dell’MPS sulla situazione nella gestione dell’ABAD, oltre una ventina di persone (dipendenti, ex dipendenti, utenti di ABAD, etc.) ci hanno contatto. Esse, attraverso testimonianze e documentazioni molto circostanziate ed equilibrate, hanno confermato – facendo capo alle proprie esperienze personali – il contenuto delle interrogazioni che erano state suscitate, anche queste, dalle indicazioni di alcuni ex-dipendenti ed utenti.

Queste nuove testimonianze hanno permesso di far emergere nuovi elementi che stiamo verificando e approfondendo e che, verosimilmente, saranno oggetto quanto prima di nuove pubbliche comunicazioni.

Le testimonianze di queste persone verranno segnalate all’autorità inquirente che potrà così sentirle e accertare queste situazioni.

Anche per questo, in vista della convocazione davanti al Procuratore Generale, l’MPS invita coloro che volessero, a loro volta, portare nuove testimonianze e che fossero disposte ad essere sentite (dipendenti, ex dipendenti ed utenti di ABAD) a contattarci senza esitazioni.

L’MPS esprime, per finire, una certa soddisfazione per l’iniziativa intrapresa dal PG: essa sarà l’occasione per far emergere la situazione all’interno dell’ABAD.

Movimento per il Socialismo