Assassinato il Padre di Meredith Kercher | “morte inspiegabile”

Un destino tragico per la famiglia di Meredith Kercher, uccisa nel 2007 a 21 anni nella sua stanza quando era in Erasmus a Perugia, per il cui assassinio furono imputati Raffaele Sollecito e Amanda Knox, ma per il quale fu condannato solo Rudy Guede, a 30anni (poi ridotti a 16) per omicidio e violenza sessuale; assassinio per il quale, tuttavia, l’assoluzione dei due principali imputati resta tutt’oggi un’incognita non esente da polemiche.

Ora, un’altra tragedia pugnala la vita della famiglia Kercher, famiglia inglese di origini indiane. Il padre della giovane vittima, John Kercher, 77 anni, è stato ritrovato nel quartiere di Croydon, a sud di Londra, trascinato sull’asfalto, travolto da un’auto pirata, con molte ossa rotte.

Al momento del ritrovamento, l’uomo non ricordava nulla dell’accaduto, né ha saputo indicare un colpevole della violenza da lui subita. E’ morto ieri notte, spegnendosi dopo un’agonia di sette giorni.

John e la moglie Arline, oltre a Merredith, hanno altri due figli. I due erano già separati al tempo della morte di Meredith.