Warning: Attempt to read property "post_excerpt" on null in /home/clients/d43697fba9b448981cd8cd1cb3390402/web/content/themes/newsup/single.php on line 88

L’agenzia di rating statunitense Moody’s si appresterebbe a declassare la nota di tre banche francesi: Bnp Paribas, Societè Generale e Credit Agricole a causa della loro esposizione al debito sovrano della Grecia.

E’ quanto scrive il Wall Street Journal. Un declassamento era già stato anticipato, considerando che lo scorso 15 giugno Moody’s aveva messo i tre istituti sotto osservazione negativa e che il periodo di tre mesi entro cui l’agenzia solitamente annuncia la sua decisione sta scadendo.
E’ lo scenario in cui avviene questo downgrade a preoccupare. Le attuali condizioni di mercato legate alla crisi del debito sovrano alimentano le preoccupazioni sulle condizioni in cui le banche europee affronterebbero un aggravamento della crisi.

Il Wall Street Journal segnala che non è stato possibile contattare i portavoce di Bnp Paribas e del Credit Agricole e aggiunge che un declassamento del rating non muterebbe la percezione del governo di Parigi riguardo alla solidità degli istituti di credito.