NE: omicidio Peseux, giovane reo confesso

La 19enne rinvenuta morta a Peseux (NE) mercoledì è stata uccisa dal suo ex amico, un coetaneo arrestato a Grenchen (SO) ieri. Stando al giudice istruttore che lo ha interrogato, il giovane non ha fornito i motivi che lo hanno spinto a commettere il gesto. Uccisa a coltellate, la ragazza è stata rinvenuta senza vita dal padre nell’abitazione famigliare.