Dicono che Quadri sia un estremista…

QuadriForse perché ha scritto questo post?

“Come volevasi dimostrare le cinque persone arrestate per l’omicidio di Chiasso sono tutte straniere, compreso il sedicente “svizzero”, che risulta essere in realtà un kosovaro naturalizzato. E poi dicono che le naturalizzazioni facili sono una balla populista e razzista? Ecco la “bella gente” di cui ci siamo riempiti grazie all’immigrazione fuori controllo. Avanti con la ramazza!”

Queste considerazioni vanno per traverso alla sinistra, che protesta per voce del Candidato Aspirante, il quale in questa undicesima ora sta sviluppando un attivismo frenetico (e ha perso un’eccellente occasione per tacere).

Pensiamoci, però. Chi – se non la sinistra buonista e politicamente corretta – si batte con accanimento feroce, mobilitando tutti i suoi politici e tutti i suoi azzeccagarbugli, affinché la norma che prescrive l’espulsione dei criminali stranieri non venga applicata?

NOTA. Merita di essere segnalato anche il post Facebook dell’on. Michele Bertini, capodiscastero di Polizia a Lugano (con riferimento a uno dei cinque criminali arrestati):

“Arrestato in marzo per aver volontariamente investito un poliziotto, viene rimesso in libertà qualche giorno dopo. Ora è sospettato di aver ucciso un uomo con colpi d’arma da fuoco. Qualcosa in questo sistema deve cambiare.”