Le tre I di Tito. “Alta 1,53 metri, con graziose treccine…”

INNOCENZA IDEOLOGIA IPOCRISIA

(dal CdT odierno)  Dalle foreste scandinave favolose e da favola è giunto un elfo che ci ha sorpreso. Greta: 16 anni, alta 1,53 metri, con graziose treccine, una cuffietta di lana su un faccino rotondo, ma con un’espressione corrucciata e degli occhi che non sorridono. La preoccupazione che le ha tolto il sorriso è la situazione del nostro clima. Ho letto i brevi testi che ha pronunciato in Polonia al vertice sul clima delle Nazioni Unite e a Davos al World Economic Forum. Ben formulati, efficaci, ma ovviamente ingenui nella loro genericità. La sua tesi molto determinata: siamo alla vigilia di una catastrofe e il nostro mondo viene sacrificato perché pochi possano continuare a vivere nella ricchezza. Tesi ideologica e non scientifica. Aggiungiamo l’abilità scenografica di pernottare a Davos non in un alloggio ma in una tenda.

* * *

La domanda che si fa l’Avvocato (e che si fanno migliaia, milioni di persone) è: “chi sta dietro a Greta?”

Il tutto ha un aspetto surreale e, confessiamolo, illusorio.