Greta Thunberg fa centro a Zurigo

Foto Wiki commons

Elezioni cantonali a Zurigo. Il nuovo governo è così composto: 2 socialisti, 2 UDC, 1 PLR, 1 PPD, 1 verde.

  • I liberali radicali perdono un seggio. Il capogruppo in gran consiglio Vogel manca l’obiettivo.
  • I verdi festeggiano l’elezione di Martin Neukom, 28 anni.
  • Per l’UDC eletta Nathalie Rickli, una delle figure femminili più in vista nel partito.

GRAN CONSIGLIO. Forte avanzata dei verdi e dei verdi liberali (+9 seggi a testa). Forte perdita dell’UDC (-9) che resta con il 24% il primo partito. Leggera perdita PLR (-2).

* * *

L’effetto “ragazzina con le trecce” si fa sentire sulle rive della Limmat. Otto anni fa ci fu l’effetto Fukushima. Sono eventi di dimensione planetaria, ovviamente… ma agiscono anche nel “piccolo mondo”. Potrebbe anche accadere anche da noi.

La sconfitta liberale radicale è pesante, anche sul piano psicologico, se si pensa che Zurigo è il loro cantone-simbolo. Socialisti e UDC con Greta, questa è la Svizzera! Chi l’avrebbe mai detto?