(Ma la duchessa afroamericana piace ai giovanissimi)

Tre giorni dopo la trasmissione dell’intervista di Oprah Winfrey ai duchi di Sussex, nella quale i coniugi Harry e Meghan hanno rilasciato dichiarazioni choc sulla famiglia reale, non arriva, come forse ci si sarebbe aspettati, la replica della duchessa di Cambridge, Kate Middleton. Accusata dalla cognata di essere stata crudele e di aver fatto piangere la stessa Meghan, l’algida duchessa non risponde e mantiene, come da protocollo, un profilo basso. Ci pensa invece suo marito, l’erede al trono d’Inghilterra, che dichiara “non siamo assolutamente una famiglia razzista”.

Nel frattempo, dopo l’intervista con Oprah Winfrey, la popolarità di Harry e Meghan in Gran Bretagna è crollata a picco, mentre il popolo dimostra di gradire invece ancora molto la regina Elisabetta e il principe Filippo, nonché la coppia William e Kate.

Secondo un sondaggio effettuato da YouGov, pochi giorni dopo l’intervista, ben il 43 % degli intervistati avrebbe detto di avere un’opinione negativa del principe Harry, così come il 58% risponde di avere un’opinione negativa sulla duchessa del Sussex, Meghan.

La duchessa afroamericana riscuote più successo tra i giovani tra i 18 e i 24 anni, ma è Kate la regina del giudizio positivo, che mantiene il giudizio positivo da parte del 73% degli intervistati.

In seguito agli svelati rapporti tesi tra Harry e il fratello-erede William, quest’ultimo continuerebbe a riscuotere un buon indice di gradimento. Il duca di Cambridge ha anche risposto alle accuse, smentendole.