La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 12 ad Arzo vi è stato un incidente della circolazione stradale. Stando a una prima ricostruzione, un 21enne automobilista svizzero domiciliato nel Mendrisiotto scendeva lungo via Remo Rossi. Per cause che spetterà all’inchiesta stabilire a un certo punto l’auto ha invaso la corsia di marcia opposta, andando a urtare frontalmente la motocicletta su cui circolava un 70enne cittadino svizzero della regione. A causa del violento impatto, quest’ultimo è stato sbalzato dal mezzo.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Città di Mendrisio, nonché i soccorritori del SAM e della REGA, che dopo aver prodigato le prime cure hanno trasportato i feriti in ambulanza e in elicottero all’ospedale.

Stando a una prima valutazione medica il 70enne ha riportato gravi ferite, mentre il 21enne ha riportato ferite ritenute non gravi. Per consentire i rilievi e le operazioni di soccorso, il tratto di strada interessato dall’incidente è stato chiuso momentaneamente.