L’emozione colorata di Carl Walter Liner, la cromoterapia e i bambini

Una proposta di Artrust Melano
Cromoterapia e laboratori didattici: per avvicinare adulti e bambini all’arte di Carl Walter Liner

Abbiamo visitato questa terza mostra allestita da Artrust negli scorsi giorni: ottanta opere tutte di proprietà della galleria, con la sola eccezione di due prestiti. L’artista si esprime in colori di intensità straordinaria e le opere sono state raggruppate secondo il colore dominante: sala rossa, arancione, verde, blu. Con l’aggiunta di una sala “paesaggi”: Appenzello (il paese dell’artista), Corsica, Nordafrica.

Una mostra ammirevole (con parecchie idee innovative) per la quale ci complimentiamo con Patrizia Cattaneo Moresi, titolare di Artrust, e con il suo giovane e competente team. (fdm)

Liner 2In occasione della mostra dedicata a Carl Walter Liner – a Melano (Ticino) fino al prossimo 16 novembre – Artrust propone alcune modalità alternative di visita, per adulti e bambini: un innovativo percorso meditativo cromoterapeutico, alla scoperta dei colori di Liner attraverso i cinque sensi, e i laboratori didattici per le scuole dell’infanzia ed elementari, per vivere l’arte attraverso il gioco e l’interazione. Sempre ai più piccoli è dedicato “Là dove vivono i mostri… Mangiacolori”, un libro in cui le opere dell’artista svizzero diventano i curiosi personaggi di un’avvincente storia.

Liner 8La mostra “Sotto la superficie: colori ed emozioni”, organizzata da Artrust in occasione del centenario della nascita del noto artista svizzero, proseguirà sino al 16 novembre.

Gli spazi espositivi della società d’arte in via Pedemonte di Sopra a Melano (Ticino) saranno aperti al pubblico tutti i giorni, dalle 10.00 alle 18.00, per le consuete visite libere e gratuite.

“Proporre modalità di approccio all’opera artistica non convenzionali, in grado di veicolare il messaggio artistico a pubblici diversi, in modo coinvolgente, è uno dei nostri obiettivi” – dichiara Patrizia Cattaneo Moresi.

Liner 7